Cerca
Close this search box.

La compravendita immobiliare

Sono numerose le ragioni per le quali si decide di acquistare o vendere un immobile (abitazione, investimento, uso commerciale ecc.). In ogni caso, in contratto di compravendita immobiliare può presentare insidie che è bene valutare e risolvere con anticipo dato l’importante valore economico e gli interessi, anche non patrimoniali, coinvolti.

Le fasi della compravendita immobiliare.

Facendo riferimento in particolare agli acquisti ad uso abitativo, nella maggior parte dei casi le fasi di una compravendita immobiliare possono riassumersi nei seguenti passaggi:

  1. Trattativa e formulazione della proposta di acquisto
  2. Stipula del contratto preliminare (c.d. compromesso)
  3. Stipula del contratto di compravendita definitivo (detto anche rogito)

Con la formulazione della proposta il soggetto interessato all’acquisto rende noto al venditore l’intenzione di voler concludere il contratto di compravendita a determinate condizioni.

E’ bene tener presente che già con la formulazione della proposta, specie se irrevocabile, il proponente si sta assumendo un rilevante impegno dato che, in caso di accettazione, sorgerà tra le parti un vero e proprio obbligo a contrarre.

Spesso, dopo l’accettazione della proposta da parte del venditore, segue la stipulazione davanti ad un notaio del contratto preliminare (il c.d. compromesso) con cui le parti definiscono puntualmente la struttura essenziale del contratto di acquisto e si impegnano reciprocamente alla conclusione del contratto definitivo entro un determinato termine.

Il preliminare, inoltre, a seconda della volontà delle parti e, in particolare dell’acquirente, potrà essere anche trascritto nei pubblici registri immobiliari al fine di garantire il c.d. effetto prenotativo.

Da ultimo, si stipulerà davanti al notaio il contratto definitivo con cui le parti daranno luogo all’effettivo trasferimento della proprietà dell’immobile al nuovo acquirente e con la relativa trascrizione nei Registri Immobiliari.

Cosa controllare prima di acquistare un immobile

Già a partire delle trattative e in ogni caso prima di vincolarsi giuridicamente alla conclusione di un contratto di acquisto di immobile, è opportuno valutare i possibili rischi insiti nell’operazione.

Sono infatti numerose le problematiche che possono presentarsi in caso di acquisto di un immobile e, tra queste è possibile menzionare:

  1. presenza di iscrizioni o trascrizioni pregiudizievoli (es. ipoteca, pignoramenti ecc.)
  2. provenienza dell’immobile da successione o donazione
  3. presenza di diritti reali di godimento (es. usufrutto, diritto di abitazione ecc.)
  4. incongruenze catastali
  5. problematiche urbanistiche (abusi edilizi, condoni ecc.)
  6. oneri condominiali
  7. cause legali di prelazione (artistica, ereditaria, agraria ecc.)

Non bisogna inoltre sottovalutare gli aspetti fiscali, tra i quali in particolare i benefici per l’acquisto della prima casa.

Lo Studio è a disposizione dei clienti per assisterli nell’acquisto o nella vendita di un immobile, dalla fase delle trattative fino al rogito notarile e, in particolare è in grado di offrire i seguenti servizi legali:

  • assistenza nella corretta formulazione della proposta di acquisto;
  • redazione del contratto preliminare di compravendita ( il c.d. compromesso);
  • analisi ipotecaria, catastale ed urbanistica dell’immobile attraverso apposite visure ed ispezioni;
  • analisi delle problematiche connesse alla provenienza donativa o successoria;
  • redazione dei ricorsi di volontaria giurisdizione per l’autorizzazione giudiziaria all’acquisto / vendita in presenza di soggetti minori, interdetti, inabilitati, beneficiari di amministrazione di sostegno ecc.
  • verifica della continuità delle trascrizioni;
  • accertamento della libera disponibilità dell’immobile (assenza di contratti di locazione, comodato ecc.)
  • verifica della situazione condominiale;

Avvocato immobiliarista – Consulenza legale immobiliare online

Lo Studio Legale Alessandro Paccosi offre consulenza ed assistenza legale per tutte le questioni riguardanti l’acquisto o la vendita di immobili.

E’ possibile richiedere una prima consulenza gratuita di pre-valutazione del proprio caso compilando l’apposito form di contatto, inviando una e-mail all’indirizzo info@avvocatoalessandropaccosi.it oppure chiamando direttamente il numero (+39) 351 974 2370

Picture of Avv. Alessandro Paccosi

Avv. Alessandro Paccosi

Lascia un commento

Articoli recenti

Contatta lo studio

Telefono:
+39 351 9742370

E-mail:

info@avvocatoalessandropaccosi.it

Indirizzo:
Via Monte Bianco, 113, 00141 Roma (RM)

Orari:
Lo studio è a disposizione h24

7 giorni su 7

Si riceve in sede previo appuntamento